• it
  • en
  • de

MERCATINI DELL’ANTIQUARIATO IN PROVINCIA DI TREVISO: I NOSTRI PREFERITI!

Pubblicato il 8 Febbraio 2019 | Categoria: Accade nei dintorni

La primavera è nell’aria. La natura si risveglia, le giornate si allungano e il sole inizia a diventare tiepido.

Solitamente in primavera si risveglia anche la voglia di passeggiare all’aria aperta e chi ci conosce sa che le nostre mete preferita sono i mercatini dell’antiquariato della zona.

Coppie di vecchie tazzine di ceramica, bricchi e alzatine, teiere decorate, tovaglie o lenzuola ricamate a mano e vecchie federe spaiate da trasformare in tendine: questo è solitamente ciò che attrae la nostra attenzione.

Ma ognuno di noi può riconoscere un valore negli oggetti più disparati esposti sulle numerose bancarelle, oggetti in attesa di una nuova vita!

I mercatini dell’antiquariato sono davvero tanti in Veneto, questi i cinque più vicini a noi (e uno un po’ più in là) che preferiamo:

TREVISO – Ogni quarta domenica del mese (escluso luglio)

Il mercatino dell’antiquariato si chiama COSE D’ALTRI TEMPI ed è sempre un’ottima occasione per esplorare la zona di Borgo Cavour, vicina al centro ma spesso trascurata dai visitatori.

Camminando per l’ampia via costeggiata da palazzi signorili si trovano bancarelle che vendono oggetti d’antiquariato e collezionismo.

Siamo soliti abbinare il mercatino ad una passeggiata nel suggestivo centro storico di Treviso e una sosta per pranzo al ristorante e osteria MED nel cuore del Quartiere Latino, o nel bellissimo giardino del Dazio Garden Bar in zona Porta Calvi. In entrambi potete anche degustare i nostri vini NASI ROSSI e MASO DI VILLA!

PORTOBUFFOLE’ – Ogni seconda domenica del mese

Portobuffolè è un bellissimo borgo medievale perfettamente conservato. All’interno della cinta muraria sono circa 200 gli espositori specializzati in antiquariato, cose vecchie e usate, oggettistica antica, libri, stampe e oggetti da collezione che riempiono di vita e di colori il piccolo centro.

ASOLO – Ogni seconda domenica del mese

Asolo è uno dei centri storici più belli d’Italia, quindi una visita è sempre d’obbligo, mercatino dell’antiquariato o meno.

In occasione del mercatino dell’antiquariato il borgo è, se possibile, ancora più suggestivo; un tuffo nel passato medievale in cui si compravendeva non solo nelle botteghe ma anche per le strade. Bancarelle che vendono mobili, monili, argenteria, stampe, modernariato e oggettistica vengono allestite nell’area centrale di Via Roma. Gli espositori non sono molti ma la qualità è decisamente elevata.

Sempre piacevoli una sosta per l’aperitivo al Caffè Centrale e un pranzo alla Locanda Baggio in località Casonetto, a meno di 10 minuti d’auto dal centro di Asolo.

GODEGA DI SANT’URBANO – Ogni terza domenica del mese (esclusi luglio e agosto)

Il mercatino di Godega è piuttosto grande, gli espositori sono circa 230. Ci piace molto e lo consigliamo spesso perché ci sono oggetti più semplici e i prezzi sono davvero ottimi.

Da qui il MASO DI VILLA dista meno di mezz’ora. Se volete assaggiare i nostri vini prenotate una degustazione e venite a trascorrere un’oretta nel nostro giardino!

PIAZZOLA SUL BRENTA – Ogni ultima domenica del mese

Non vicinissimo (in provincia di Padova), ma è uno dei mercatini più spettacolari d’Europa! Il contesto è splendido e il mercatino è davvero molto grande. Sono circa 800 infatti gli espositori che si danno appuntamento nella piazza di Villa Contarini, sotto i porticati, nelle vie circostanti e all’interno dell’ex Jutificio Camerini.

Qui è possibile trascorrere l’intera giornata tra bancarelle che vendono oggetti antichi e preziosi, vinili, mobili in stile ma anche semplici ‘cose vecchie’.

 

 

 


Guarda tutti gli articoli

  • Categorie

  • Iscriviti al blog tramite e-mail

    Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.