Il territorio

Amiamo la nostra terra. Queste colline tra Valdobbiadene e Conegliano, ricamate di vigneti e di borghi antichi, non finiscono di meravigliarci quando percorriamo le piccole strade che le attraversano.

E’ una terra piena di sorprese, dove una cultura enoica secolare ha disegnato il paesaggio, e dove tutto profuma di storia, d’arte e di vino. Terra di contrasti e di armonie, di colline dai dolci pendii intervallate a “rive” scoscese, di ampi belvedere e valli nascoste, di vigneti arrampicati fino al limitare del bosco, di casolari rurali e manieri medievali.

A differenza di un tempo, qui si beve bene (Prosecco DOCG, ma anche Colli di Conegliano DOCG rosso o bianco, Cartizze, Torchiato di Fregona, Refrontolo Passito, Verdiso); la qualità dei vini di questi colli è ormai di fama mondiale.

Qui l’ospitalità non sta solo nella professionalità dell’oste, quanto nella soddisfazione e l’orgoglio che questo nutre servendo l’ospite.

Qui i prodotti tipici sono unici e inimitabili, e riescono a dare personalità ad ogni piatto.

Una terra ancora sconosciuta al turismo dei grandi numeri, ma capace di stupire anche il viaggiatore più scettico. Una terra che affascina gli appassionati d’arte e di architettura, grazie ai suoi borghi storici, pievi ed abbazie, castelli, ville venete e città murate, quanto gli amanti della natura, gli escursionisti e gli sportivi, i buongustai e gli enoturisti.

E’ questo lo straordinario patrimonio che le generazioni passate ci hanno tramandato, che desideriamo preservare e valorizzare, e che vi invitiamo a visitare.

Nella pagina dedicata agli Itinerari, troverete ottimi spunti per partire alla scoperta delle meraviglie offerte dalla Marca Trevigiana: luoghi, percorsi e tradizioni di una terra bellissima.